Quando si effettua un trasferimento, il nome a dominio passa in gestione al nuovo Registrar/Provider, ma questo non vuole dire che venga in automatico annullato il contratto in essere con il precedente provider.

In pratica se il contratto prevede il tacito rinnovo, bisogna effettuare disdetta entro i tempi e nella modalità indicata sullo stesso.

Il precedente provider, in caso di non disdetta nei tempi, potrebbe richiedere comunque il pagamento per un nuovo anno anche se non "mantiene" più il nome a dominio.

Con Tophost questi problemi non ci saranno mai perché i nostri contratti non prevedono il tacito rinnovo. Scegli tu se rinnovare di anno in anno.

Hai un dominio attivo da un'altro provider? Leggi il Vademecum per il trasferimento perfetto e con lo sconto!