Procediamo per gradi. Il provider, in questo caso noi di Tophost, cura il trasferimento del nome a dominio, mentre pagine web, posta elettronica ed eventuali database mysql, tutto quello che compone il sito web, deve essere prima salvato  e poi trasferito da parte del cliente che inserisce l'ordine.

L'operazione non è difficile ed è possibile salvare tutti i dati dal precedente provider richiedendo tutte le credenziali di accesso e facendo opportuni backup via FTP, via eventuale Mysql e scaricando la posta elettronica. Altrimenti si può fare riferimento al suo sviluppatore web di fiducia, incaricandolo del trasferimento dei contenuti.

Hai un dominio attivo da un'altro provider?
Leggi il Vademecum per il trasferimento perfetto e con lo sconto!