Il protocollo IMAP permette di usare la posta in modo più efficiente rispetto al precedente POP3. Sicuramente non si tratta sempre di operazioni "clicca e vai", ma con un po' di esperienza si possono fare cose interessanti.

Ad esempio, tra i vantaggi c'è quello di poter "caricare" posta all'interno di una casella IMAP, magari a seguito di un trasferimento.

Per fare una procedura del genere ci sono diversi software, ne consigliamo un paio, probabilmente ce ne saranno altri.

Il primo è imapbackup che permette di creare un'archivio mbox della casella, mentre il secondo è imap-upload che permette di caricare la posta dall'archivio mbox in una casella IMAP.

Entrambe i server sono scritti in python e quindi bisogna avere l'interprete python nel proprio PC. Per l'installazione, in caso servisse, potete far riferimento ad una delle migliaia di guide disponibili onLine.

Nel sito degli sviluppato ci sono anche gli esempi di utilizzo, ma essenzialmente bisogna solo indicare username/password/mailserver e poi fanno tutto in automatico.