Attualmente è possibile inviare al massimo 1000 emails al giorno, ma a breve introdurremmo altre limitazioni circa le email contemporanee e le email massime per ora. Tutto questo serve a ridurre al minimo i problemi di invio incontrollato di spam da parte di clienti con trojan sui PC o script bucati nello spazio web.

E' bene precisare che tale limitazione è più che abbondante per il normale invio di posta di un dominio.

L'invio tramite i server web dei prodotti di hosting o i mail server associati agli account di posta dei domini è comunque limitato a posta personale o transazionale.

Newsletters di qualche centinaio di indirizzi sono tollerate solo a condizione che siano gestite correttamente (possibilità di deiscrizione con un unico click via web, deiscrizione automatica degli indirizzi non funzionanti) e non generino complaint sui feedback loop che riceviamo.